01 cagliari 02 torino 03 biella 04 roma
4 biellesi nel Risorgimento: i fratelli La Marmora alessandro_lamarmora_1 alberto_lamarmora_1 carlo_em_lamarmora_1 alfonso_lamarmora_1






Home > Antenati dei personaggi

English (United Kingdom)
la marmora famiglia
Rivista on-line

canale_youtube

Francesco Celestino (1691-1765)
Dimensione font aumentare diminuire
Nasce a Torino il 1 giugno 1691
Secondo dei 3 figli di Francesco Antonio e Barbara di Francesco Sfondrati di Milano marchese di Montafia.
Nel 1715 sposò Maddalena Gonteri di Cavaglià, figlia del marchese Filippo Giacinto governatore di Aosta e di Francesca Brullart de Sillery.

Fu marchese della Marmora, consignore di Borriana, Beatino e Pralormo. Nel 1718 fu scudiere della madama reale. L’11 maggio 1750 fu nominato cavaliere di gran croce dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Morì il 14 marzo 1765.
La moglie Maddalena, nata il 18 luglio 1695, fu damigella d’onore della madama reale. Morì a Torino il 4 settembre 1751.

Biografia trascritta e adattata dal testo originale: Pompeo Litta, “Storia delle famiglie celebri, voce sui Ferrero di Biella", Torino 1840.
 

Questo sito utilizza Cookie per erogare i propri servizi. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo.

Per informazioni si prega di consultare la nostra COOKIE POLICY

 

Copyright © 2017 Generazioni e Luoghi - Archivi Alberti La Marmora. Tutti i diritti riservati.