01 cagliari 02 torino 03 biella 04 roma
4 biellesi nel Risorgimento: i fratelli La Marmora alessandro_lamarmora_1 alberto_lamarmora_1 carlo_em_lamarmora_1 alfonso_lamarmora_1






Home > Biografie

English (United Kingdom)
la marmora famiglia
Rivista on-line

canale_youtube

Maria Cristina (1787-1851)
Dimensione font aumentare diminuire
Nel 1808 sposa Enrico Seyssel d’Aix.

Maria Cristina nasce a Torino il 17 maggio 1787.
Prima nata e prima tra le figlie di Celestino e Raffaella Ferrero della Marmora.
Tenuta a battesimo dallo zio Filippo Ferrero della Marmora e dalla Marchesa Morozzo.

Essendo la figlia maggiore, Maria Cristina aiuta la madre nella cura dei fratelli minori e assisterà poi Raffaella nei suoi ultimi anni di vita. Questo ruolo di guida le guadagna il rispetto e la considerazione dell’intera famiglia che la soprannomina La Perfetta. Appassionata di disegno e di arte, Maria Cristina fa della sua casa torinese un ritrovo abituale di artisti ed è probabilmente in questo contesto che conosce Pietro Ayres, il pittore cui commissionerà il grande quadro di famiglia dipinto nel 1828. Il dipinto resta di sua proprietà fino alla morte, avvenuta nel 1851, quando lo lascia in eredità al fratello Carlo Emanuele. Maria Cristina si porta nella tomba i ricordi di famiglia del tempo della dominazione francese e questo fatto spingerà il fratello Edoardo a intervenire perché la memoria familiare non sia più dispersa.

 

Questo sito utilizza Cookie per erogare i propri servizi. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo.

Per informazioni si prega di consultare la nostra COOKIE POLICY

 

Copyright © 2017 Generazioni e Luoghi - Archivi Alberti La Marmora. Tutti i diritti riservati.