01 cagliari 02 torino 03 biella 04 roma
4 biellesi nel Risorgimento: i fratelli La Marmora alessandro_lamarmora_1 alberto_lamarmora_1 carlo_em_lamarmora_1 alfonso_lamarmora_1






Home > News > Si è chiusa con 120.000 visitatori la mostra romana

English (United Kingdom)
la marmora famiglia
Rivista on-line

canale_youtube

Si è chiusa con 120.000 visitatori la mostra romana

Si è chiusa il 2 dicembre 2012 con circa 120.000 visitatori la grande mostra sui La Marmora che, dal 6 settembre, è stata ospitata al complesso del Vittoriano a Roma.

Tantissimi sono stati anche i commenti raccolti nel libro delle firme, lasciato alla fine del percorso espositivo, a documentare un interesse verso la grande Storia italiana da parte di persone provenienti da ogni angolo del mondo: dalla Russia alla Cina, dall’Australia agli Stati Uniti e all’Europa.

La mostra ha chiuso un percorso di restituzione alla memoria nazionale del periodo storico che va dalla fine dell’Ancien Régime all’inizio dell’Italia moderna, raccontato dai curatori seguendo il filo narrativo delle biografie dei quattro generali. Le tappe in quattro città italiane: Cagliari 2009 – Torino 2010 – Biella 2011 – Roma 2012.

Questo percorso, infatti, era iniziato a Cagliari con la mostra su Alberto La Marmora nel 2009 ed è poi proseguito a Torino e a Biella, città natale della famiglia, in occasione delle celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia con importanti eventi espositivi dedicati alle carriere pubbliche e private dei quattro fratelli La Marmora.

La serie dei materiali grafici che hanno accompagnato le diverse iniziative si chiude con una nuova edizione di una cartolina riepilogativa delle quattro tappe.

Il Centro Studi Generazioni & Luoghi ha stabilito numerosi contatti con diverse organizzazioni e istituzioni della capitale tra le quali l’Associazione Piemontesi a Roma, la Società Geografica Italiana, l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, la Commissione Esteri della Camera dei Deputati. Questo significa che, nonostante si sia chiuso il ciclo di eventi legati al 150° dell’Unificazione, i fratelli La Marmora potranno tornare presto a essere protagonisti di nuovi eventi dedicati alla storia italiana.

Il primo di questi appuntamenti è previsto per febbraio 2013, quando in collaborazione con l’Associazione Piemontesi sarà presentata, la raccolta di saggi “Una famiglia nel Risorgimento. I La Marmora dal Piemonte all’Italia”; il volume a cura di Silvia Cavicchioli, che è stato pubblicato da Eventi & Progetti Editore nel dicembre 2011 nell’ambito della collana Arti Figurative a Biella e a Vercelli promossa e sostenuta da Biverbanca.

La mostra romana è stata il frutto dell’operato e del contributo di un gruppo di lavoro molto ampio che si è costituito a seguito delle relazioni instauratesi, dopo la visita a Biella nell’ottobre 2011 del presidente della Repubblica, tra la Città di Biella, il Centro Studi Generazioni e Luoghi e la Presidenza della Repubblica e con la collaborazione dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa.

Riassumendo l’evento è stato promosso da: Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa, Comune di Biella, Sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica

A cura di: Centro Studi Generazioni e Luoghi Archivi Alberti La Marmora di Biella con la collaborazione dell’Archivio di Stato di Biella e di Danilo Craveia.

Organizzata da: Associazione Stilelibero, con la collaborazione operativa dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa.

Con il contributo di: Camera di Commercio di Biella, Biverbanca, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Sponsor tecnici: Cartotecnica Erre BI, Vittoria Assicurazioni, Lanificio di Pray, Accademia delle Cornici.

Con il patrocinio di: Regione Piemonte, Regione autonoma della Sardegna, Città di Biella, Comune di Cagliari, Associazione Nazionale Bersaglieri, Associazione Dimore Storiche Italiane.

Progetto e realizzazione allestimento: E20Progetti srl. 

 

 

 

 

Questo sito utilizza Cookie per erogare i propri servizi. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo.

Per informazioni si prega di consultare la nostra COOKIE POLICY

 

Copyright © 2019 Generazioni e Luoghi - Archivi Alberti La Marmora. Tutti i diritti riservati.